Skip navigation
Per visualizzare i contenuti specifici della tua posizione, torna al Paese o alla regione che corrisponde alla tua posizione.

Suggerimenti

  • No Suggestions

Conformità al GDPR:

Conformità al GDPR: perché la sicurezza fisica è importante

GDPR e sicurezza fisica dei dati informatici

Si tratta di un regolamento che impone alle organizzazioni di adottare "buone pratiche" in materia di protezione dei dati elettronici e cartacei. Proteggere i dati contro l'hacking e il malware è giustamente una priorità di molte organizzazioni; tuttavia molte di esse non riescono ad affrontare adeguatamente la questione della sicurezza fisica dell'hardware informatico.

 

Scaricate il nostro white paper sul GDPR

Il costo della mancata conformità

 

Nel mese di gennaio 2019, Google è stata sanzionata dall'autorità francese per la tutela dei dati con una multa pari a € 50 milioni per aver violato le linee guida del GDPR relative alle modalità con cui Google raccoglie i dati e ottiene il consenso valido a tale operazione.1 Si tratta di un esempio significativo di come una società americana (oun'organizzazione che non fa parte dell'UE) possa essere sanzionata da un'autorità di regolamentazione dell'UE.

Le violazioni si verificano ovunque

Poiché il lavoro mobile sta divenendo sempre più diffuso e l'uso di schermi ad alta definizione aumenta, diviene maggiore anche il rischio che dati riservati possano essere esposti a spettatori non autorizzati. 

Nel mese di novembre 2018 in un computer rubato dagli edifici comunali di Gladsaxe, in Danimarca, erano contenuti i dati riservati di 20.000 residenti; il Comune rischiava una sanzione ai sensi del GDPR.2

 

Nel mese di agosto 2018 è stato rubato un computer portatile contenente informazioni personali non crittografate di 37.000 clienti di Eir, un'azienda di telecomunicazioni irlandese.3

 Ricerca del cavo di sicurezza

Le violazioni si verificano in ogni settore

 

Nel settore finanziario, il 25% delle violazioni è dovuto a dispositivi smarriti o rubati. Tali atti sono la causa più frequente della perdita di dati, essendo i dispositivi dei bersagli particolarmente allettanti a causa del volume dei dati sensibili archiviati e usati.4

 

Nel settore sanitario, il furto e la perdita fisica sono le cause principali degli incidenti correlati alla sicurezza e rappresentano il 32% degli oltre 100.000 incidenti rilevati in 82 Paesi.5


 La privacy inizia sullo schermo

Fatti relativi alle violazioni dei dati

 

delle violazioni dati è causato da hacking, malware e smarrimento dei dispositivi6

di dati persi o rubati ogni giorno7

delle aziende non ha adottato politiche sulla sicurezza fisica8

Superare le barriere alla collaborazione tra gli utenti

 

"Operiamo in un ambiente sicuro"

Potrebbe essere possibile, tuttavia i dati sensibili possono essere hackerati visivamente da visitatori o persone non autorizzate.

Un filtro per schermo come misura di protezione visiva costituisce uno strumento di sicurezza indispensabile per proteggere i dati aziendali riservati. Il nostro portafoglio di prodotti include oltre 52.000 filtri per schermo idonei per una varietà di produttori, modelli e tipi di dispositivi.

Qui è possibile trovare il filtro per schermo giusto per il proprio dispositivo: kensington.com/privacy-selector

Selettore di Filtro Privacy

 

"Non è possibile mettere in sicurezza questo dispositivo"

Con il passaggio a modelli più sottili, i computer di oggi possono non incorporare il Kensington Security Slot™ standard di settore. Tuttavia, è errato pensare che tali dispositivi non possano essere fisicamente protetti. Anche i dispositivi senza uno slot di sicurezza possono essere bloccati con chiave per impedire furti opportunistici.

Kensington offre una gamma completa di soluzioni per ogni dispositivo. Scoprite di più visitando kensington.com/securityselector

 Ricerca del cavo di sicurezza

Altre soluzioni a supporto della conformità al GDPR

Borsa SecureTrek™

La gamma SecureTrek™ di borse con ruote, valige e zaini consente di fissare questi prodotti in luoghi dove potrebbero verificarsi furti, ad esempio negli aeroporti, negli alberghi e nelle fiere.

 

Armadietti

Un modo veloce e semplice per ricaricare, sincronizzazione e proteggere molti tablet e computer portatili ultra sottili.

Mouse e tastiere con crittografia AES

I nostri mouse e le nostre tastiere con crittografia AES-128 riducono il rischio che le informazioni digitate tramite wi-fi vengano intercettate da un hacker. I dati privati e riservati vengono così protetti.

 

Lucchetti per porte USB

Gli amministratori di sistema possono impedire fisicamente agli utenti di collegare dispositivi USB ai computer, riducendo il rischio delle copie non autorizzate dei dati o di caricamento di malware nel sistema.

 

 

Sicurezza biometrica

Compatibili con Windows Hello™, Google G Suite, Azure, Active Directory, Dropbox, Github e altri, le chiavette con lettore di impronta digitale VeriMark™, con certificazione FIDO, forniscono un accesso semplice, rapido e sicuro.

Strumenti Kensington a supporto della conformità al GDPR

 

 

Ricerca del cavo di sicurezza

Trovate il lucchetto di sicurezza giusto per il vostro dispositivo

Trova il mio dispositivo

 

Selettore di Filtro Privacy

Qui è possibile trovare il filtro per schermo giusto per il proprio dispositivo:

Trova il mio dispositivo

 

RGPD libro bianco

Maggiori informazioni sul GDPR e su come le soluzioni Kensington supportano la conformità al GDPR

Scaricare

Serve aiuto? Non esitate a contattarci!

 

* Lucchetti per laptop & I filtri per schermo supportano la conformità al GDPR

  1. Google multata per 44 milioni di sterline a causa di violazioni del GDPR nella pubblicità - bbc.co.uk/news/technology-46944696Computer con dati con 20.000 persone rubato in Danimarca - thelocal.dk/20181211/computer-with-data-on-20000-people-stolen-in-denmark
  2. 37.000 clienti Eir hanno subito una violazione dei dati a causa del furto di un laptop - independent.ie/business/technology/37000-eir-customers-face-data-breach-inlaptop-theft-37240098.html
  3. Rapporto sulle violazioni nei servizi finanziari, Bitglass, 2016
  4. Rapporto dell’indagine di Verizon sulla violazione dei dati del 2016
  5. Violazioni dei dati nel 2018 - Privacy Rights Clearinghouse
  6. Indice del livello di violazioni, marzo 2019
  7. Sondaggio Kensington sul furto di computer portatili e sulla sicurezza IT, agosto 2016